Il trucco degli chef per patatine croccantissime da leccarsi le dita

Ami le patatine fritte ma ogni volta che le prepari a casa non riesci mai a farle croccanti e gustose come quelle del tuo fast food preferito? Niente panico! Abbiamo raccolto per te i migliori consigli per preparare croccanti patatine fritte fatte in casa. Provalo oggi!

Come cucinare perfette patatine fritte fatte in casa?

Con il loro gusto unico, le patatine sono amate in tutto il mondo. Questo nonostante tutti gli avvertimenti sull’elevata quantità di calorie e grassi. Difficile resistere alla tentazione di divorarne una porzione di tanto in tanto! Beh, se è solo occasionale, non è un grosso problema. Ma soprattutto se lo fate durante la preparazione, sarebbe stupido rovinarvi il divertimento! Per garantire che le vostre patatine siano perfette, tenerissime all’interno e croccanti all’esterno, il seguente consiglio vi stupirà.

Regola generale: Innanzitutto sappi che le patatine più buone sono quelle che hanno subito un doppio trattamento termico. Per prima cosa vanno fritti a bassa temperatura (metà cottura), poi tolti e posti su carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso. Una volta raffreddate, passate alla seconda fase di cottura: immergete nuovamente le patatine nell’olio caldo per renderle croccanti.

Leggi anche: Il consiglio per patatine fritte deliziose e croccanti: un passaggio trascurato fa la differenza

Ecco il metodo generale di preparazione:

Scopri di più nella pagina successiva.

vedere il seguito alla pagina successiva

Lascia un commento